(IN) Netweek

ALESSANDRIA

Alessandria Calcio: grazie di tutto, per tutto

Share

La serata di martedì, la serata dell’Olimpico di Torino, la serata di La Spezia, la serata di Marassi a Genova, il pomeriggio di Palermo: ognuno di noi se li porterà dentro per tanto tempo, per tanti motivi, per tanti anni.

Ognuno di noi ha provato emozioni fortissime; tanti amici, compagni di tante avventure hanno pianto come i bambini quando ricevono, il giorno del compleanno, il regalo preferito. Ognuno di noi ha portato alto e fiero il nome di Alessandria e dell’Alessandria Calcio in giro per tutta l’Italia, provando sensazioni strane, particolari, bellissime, che forse non torneranno mai più.

Ognuno di noi si è stupito nel vedere le partenze dei pullman, nel vedere centinaia di persone cantare, sventolare sciarpe e bandiere; ognuno di noi si è stupido ed emozionato nel vedere in giro per la città, persone ricoperte di indumenti grigio-neri.

Ognuno di noi ha vissuto esperienze che rimarranno indelebili nel tempo con la consapevolezza di aver sognato ma di aver tanto, tanto gioito.

Nella notte di San Siro, come era anche prevedibile, l’avventura dell’Alessandria è terminata. Ma siamo usciti dal Meazza vincitori, nel tifo, nella coreografia, nell’aver incitato e sostenuto per novanta minuti i colori e la maglia grigio nera.

La Coppa Italia ha permesso a tante persone di avvicinarsi all’orbita grigia, di entrare in contatto con il mondo dei grigi, la speranza è quella di portarne una piccola parte alla domenica nelle giornate di Campionato, Campionato che incombe, Campionato che vede un periodo altalenante di risultati e di prestazione della squadra. Non ci saremmo mai aspettati di essere, a dieci giornate dal termine del torneo, a 13 punti dalla capolista del torneo. Serve un cambio di passo repentino e immediato per centrare l’obiettivo dei playoff. Dieci gare per cercare di ottenere il massimo.

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:tvl

Pubblicato il: 07 Marzo 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.