(IN) Netweek

ALESSANDRIA

Pordenone e Pavia

Share

Il Pordenone Calcio, benché nato all'inizio degli anni '20 del secolo scorso non ha mai incontrato i Grigi fino alla stagione 1987-88: in quell'anno l'Alessandria, reduce dalla retrocessione in Interregionale ed il successivo ripescaggio grazie alla rinuncia del Montebelluna, venne inserita nel girone B della C2. Ad Alessandria a novembre finì 1-1 con il gol del pareggio grigio segnato da Tortora allo scadere. Nel 2002 l'Alessandria in profonda crisi tecnica ed economica perse 2-1 dai ramarri. Lo scorso anno l'Alessandria si impose per 3-0. Mezavilla con due reti segnate è il capocannoniere della sfida. Il bilancio totale su sette partite vede 2 vittorie alessandrine, 4 pareggi ed una vittoria del Pordenone con 7 gol fatti e 4 subiti.

Più articolata la storia della partite tra Alessandria e Pavia cominciata nel campionato di Serie C 1950-51. Fino ad allora i ticinesi avevano sempre militato in categoria inferiori a quelle dell'Alessandria e quindi le possibilità di confronto erano nulle. Prima partita a Pavia il 28 gennaio 1951 e vittoria dei ticinesi per 1-0. La prima vittoria dei Grigi al Fortunati risale al 25 gennaio 1981 grazie alla rete segnata da Colusso nei minuti finali. Lo scorso anno, una sfortunata autorete di un difensore pavese regalò ai Grigi la vittoria esterna. Quest'anno alessandrini e pavesi si sono già trovati due volte a novembre sempre al Moccagatta: 3-1 al mercoledi in Coppa di Lega e 2-1 alla domenica in campionato

In complesso 41 partite Alessandria-Pavia (29 in campionato) con 11 vittorie alessandrine e 12 sconfitte. Al Fortunati sono 2-9 con 7 pareggi (18 partite), in campionato 6 vittorie azzurre, 2 grigie con sei gare nulle.

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:tvl

Pubblicato il: 21 Marzo 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.