(IN) Netweek

ALESSANDRIA

Droga e clandestini

Share

I carabinieri delle Stazioni Alessandria Cristo, San Salvatore Monferrato e Bassignana, nel corso di un servizio coordinato antidroga disposto dalla Compagnia di Alessandria e svoltosi nel pomeriggio del 17 febbraio, hanno rispettivamente denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e violazione delle norme sull’immigrazione un tunisino di 40 anni, pregiudicato, e segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti un italiano di 51 anni, entrambi con precedenti di polizia. Il tunisino, clandestino, veniva sorpreso nei giardini antistanti la stazione con due grammi di cocaina suddivisi in quattro dosi e 1,3 grammi di hashish che aveva nascosto all’interno di una confezione nascosta in mezzo all’erba del giardino. La droga veniva sequestrata e l’uomo, irregolare sul territorio nazionale e già destinatario di due decreti di espulsione emessi, veniva accompagnato in caserma e denunciato. Nel secondo caso i militari di Bassignana controllavano e perquisivano il 51enne che si aggirava con fare sospetto in piazzale Curiel davanti alla Stazione, trovandogli nelle tasche due grammi di hashish. La droga veniva sequestrata e l’uomo veniva segnalato alla Prefettura.

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:png

Pubblicato il: 22 Febbraio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.