(IN) Netweek

ALESSANDRIA

Rissa in un bar, botte da orbi tra due gruppi rivali

Share

Sono stati convalidati gli arresti eseguiti dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Alessandria per rissa aggravata e danneggiamento di Shkelqim Xeka, di 55 anni, Maksim Sheshi, di 31 anni, Xhavit Merdita, di 50 anni, Pren Dema, di 33 anni e di Ervin Merdita, di 28 anni, cittadini albanesi, i primi tre con precedenti di polizia. Il motico, una violenta rissa all'interno di un bar di Spalto Borgoglio dove i cinque si stavano affrontando. Sono saltati tavoli, sedie, bicchieri e quant'altro a portata di mano per regolare i conti in sospeso. Dopo essere stati posti agli arresti domiciliari presso le loro abitazioni, il 18 marzo venivano condotti davanti al giudice il quale convalidava l'arresto, rinviava l'udienza e rimetteva immediatamente in libertà tutti e cinque gli uomini.

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:png

Pubblicato il: 21 Marzo 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.