(IN) Netweek

ALESSANDRIA

Scoperta una discarica abusiva

Share

A San Giuliano Vecchio i carabinieri del NOE hanno individuato un piazzale riconducibile ad una società che, nonostante fosse priva di autorizzazione, gestiva rifiuti speciali prodotti da terzi, prevalentemente in attività di demolizioni costruzioni e scavo, realizzando di fatto una discarica abusiva.

L’impresa, ottenuto il permesso di costruire per riempimento e livellamento del sedime con terra di riporto, ha invece ricevuto plurime partite di rifiuti speciali per circa 500 mq.

L’intero piazzale, ancora da riempire e modellare, presso il quale si stima siano confluite 1.500 metri cubi di rifiuti, la cui eventuale pericolosità sarà oggetto di accertamenti, è stato sequestrato, mentre il legale rappresentante, un uomo di 59 anni, è stato denunciato.

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:png

Pubblicato il: 04 Aprile 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.