(IN) Netweek

ALESSANDRIA

Troppi soldi all'estero, Money Transfer nel mirino della GdF

Share

I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Alessandria hanno recentemente effettuato una serie di controlli a numerosi "Money Transfer" presenti nel territorio della Provincia, al fine di verificare l'osservanza degli obblighi e divieti previsti per legge. A conclusione di una di queste attività ispettive, condotta nei confronti di un esercizio con sede ad Alessandria, le Fiamme Gialle hanno accertato che il titolare, nel corso dell'ultimo anno, aveva effettuato oltre 700 trasferimenti di denaro contante verso l'estero, in misura superiore alla soglia massima consentita, per conto di ben 318 clienti. L'ammontare complessivo del denaro così movimentato è stato quantificato in circa 560.000 euro. L'esercente del "Money Transfer", un cittadino extracomunitario residente nel capoluogo, rischia ora una sanzione amministrativa dall'1 al 40 % dell'ammontare della somma trasferita, analogamente ai clienti identificati.

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:png

Pubblicato il: 25 Gennaio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.