(IN) Netweek

OVIGLIO

La casa vacanza non c'é, la truffa di capodanno colpisce ancora

Share

Ennesima truffa on line, della casa vacanze inesistente. Purtroppo ci sono ancora tante persone in buona fede che, allettati da prezzi vantaggiosi di affitti per alloggi di villeggiatura, cadono nella rete dei truffatori. Ad essere gabbata è stata una donna che ne periodo di capodanno a Courmayeur (AO) sul web veniva affittata una casa a 600 euro. Come caparra la donna effettuava un bonifico di 260 euro. Una volta in montagna la sorpresa: all'indirizzo indicato non c'era né la presunta proprietaria con le chiavi, né un appartamento libero. Anzi, giorni prima un'altra persona truffata si era presentata per lo stesso motivo. I carabinieri di Oviglio hanno rintracciato l'intestatario dell'IBAN per la caparra, ed hanno denunciato un 52enne di Napoli.

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:png

Pubblicato il: 11 Febbraio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.