(IN) Netweek

ALESSANDRIA

Penna devolve i suoi gettoni per comprare libri e alberi

Share

Dopo tanti anni di militanza nel sindacato e un’esperienza in Parlamento, il Capogruppo di "Sinistra Ecologia e Libertà" l’on. Renzo Penna, unico rappresentante del partito di Nichi Vendola a Palazzo Rosso, ha rinunciato, per il terzo anno ai compensi previsti dalla legge e connessi all'incarico di Consigliere Comunale e Presidente della Commissione Cultura.

In pratica i «gettoni» di presenza che spettano ai consiglieri per l’attività politico-amministrativa sono stati accantonati e poi destinati a pubblica utilità.

In accordo con il Sindaco e gli Assessori alla Cultura e al Verde pubblico il Capogruppo di SEL - ex dirigente sindacale e già deputato per i DS - Ulivo dal 1996 al 2001 - ha destinato l'indennità maturata nel corso del 2015, nelle 240 sedute cui ha presenziato e risultata pari a euro 8.676, in favore della Biblioteca Comunale "Calvo" per libri e dvd, riviste e abbonamenti (6.675 euro) e per il verde dare piena applicazione alla legge n. 10 del 2013 che prevede di piantare un albero per ogni bambino nato (euro 2.000).

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:png

Pubblicato il: 22 Febbraio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.