(IN) Netweek

OVADA

Slittano i lavori, la ferrovia é salva

Share

E’ salva, per ora, la linea Acqui-Ovada-genova, su cui da tempo era annunciato lo stop ai treni per consentire l’ampliamento del nodo ferroviario di Sampierdarena.

La conferma è arrivata dalle Ferrovie della Liguria. Rfi, proprietaria e responsabile dell’infrastruttura ferroviaria, i binari, sta intervenendo sul progetto relativo al cantiere di Sampierdarena per evitare lo stop totale alla circolazione dei treni sulla Acqui-Genova.

In base ad un primo progetto, infatti, la ciusura del tratto ferroviario era reso necessario per almeno 450 giorni per permettere al cantiere di restare operativo 7 giorni su 7 e 24 ore al giorno.

E’ però salva solo perché il progetto è slittato a data da destinarsi, e quindi non ci sono date certe sull’inizio dei lavoro, ma soprattutto sulla sua fine.

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:png

Pubblicato il: 21 Marzo 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.