(IN) Netweek

ALESSANDRIA

Boano lascia lo «scettro» dell’Ascom, scelto Ferrari

Share

Lo storico presidente Ascom Luigi Boano si dimette. Lascia il testimone all'insegna del rinnovamento. Un'autorottamazione un po' a sorpresa, maturata da quando ha visto la tennista Flavia Pennetta vincere l'US Open. Che c'entra? La campionessa, alzata la coppa, aveva dichiarato il suo ritiro al mondo intero, consapevole che un risultato del genere non avrebbe potuto più raggiungerlo. Meglio uscire di scena in grande stile. Così Boano ha scelto l'uscita in grande stile, ora che Ascom ha visibilità ed è una delle associazioni commercianti più influenti.

Ma le dimissioni di Boano danno adito anche ad altre interpretazioni, che per ora non trovano riscontro nel diretto interessato: una sua candidatura politica, magari a sindaco, magari con il centrodestra.

A succedergli è Vittorio Ferrari, 48 anni, dell’omonimo negozio di abbigliamento di lusso in via dei Martiri.

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:png

Pubblicato il: 04 Aprile 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.