(IN) Netweek

ALESSANDRIA

Frasi su Facebook contro l'azienda e permesso fasullo, Amag licenzia due dipendenti

Share

E' probabile che i sindacati non si arrendano, ma intanto Amag Ambiente ha licenziato per giusta causa due dipendenti in pochi mesi, per motivi diversi, ma validi. Un dipendente il 31 dicembre ha usufruito di un giorno di permesso concesso per assistere un parente disabile utilizzandolo invece per scopi totalmente diversi. La mente va subito ai vigili di Roma che per farsi il Capodanno in famiglia avevano quasi tutti marcato visita. Il dipendente è stato seguito da un investigatore privato messo alle calcagna dall'azienda che già sospettava e lo ha punito.
Salta così fuori un altro licenziamento, questa volta per aver pubblicato su Facebook messaggi ingiuriosi verso l'azienda e i propri superiori, inserendo immagini denigratorie e frasi di natura offensiva e minacciosa.

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:png

Pubblicato il: 15 Gennaio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.