(IN) Netweek

ALESSANDRIA

Riforma enti pubblici, l'ANCI fa il punto della situazione

Share

Giovanni Barosini, in qualità di presidente della commissione ANCI Politiche Istituzionali e Riforme, domani parteciperà alla riunione straordinaria congiunta delle commissioni permanenti ANCI (Politiche istituzionali e Riforme, Pubblica Amministrazione, Personale e Relazioni Sindacali, Politiche Abitative, Urbanistica e Lavori Pubblici, Innovazione Tecnologica e Attività Produttive, Servizi Pubblici Locali). "L'urgenza e l'importanza della convocazione sono dettate dalla contingenza di un settore, quello della Pubblica Amministrazione, in radicale cambiamento, e pertanto vanno valutati tutti gli aspetti affinché le "rivoluzioni burocratiche" non si ripercuotano sui servizi ai cittadini e sui tanti dipendenti pubblici", dice Barosini. L'ANCI farà il punto della situazione in merito ai decreti attuativi della legge 124/2015 (riforma P.A."Madia") e valuterà la posizione da mantenere sui provvedimenti e gli iter dei decreti. La riunione si terrà domani 10 marzo alle 15 a Roma, presso la sede ANCI. "E' si necessaria una profonda revisione della pubblica amministrazione per ottimizzare costi e spese e altresì modernizzare la macchina burocratica, ma tutto ciò non deve ripercuotersi su cittadini e lavoratori, costretti a "subire" dall'alto decisioni che possono cambiare loro la vita da un giorno all'altro".

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:png

Pubblicato il: 09 Marzo 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.