(IN) Netweek

ALESSANDRIA

Esenzioni ticket, cosa resta e cosa non si rinnova

Share

Anche quest’anno la Regione Piemonte informa che, per venire incontro alle esigenze degli utenti senza arrecare loro eccessivi disagi, è confermata la validità delle attestazioni di esenzione dal pagamento del ticket su farmaci e prestazioni diagnostiche.

I codici di esenzione interessati sono E01, E03, E04 ed E05.

NON sono prorogate le esenzioni con codice E02, riguardanti soggetti disoccupati, in ragione della estrema variabilità della loro condizione, che pertanto deve essere riconfermata recandosi alle sedi distrettuali dell’ASL per l’eventuale rinnovo del certificato.

La durata della validità delle esenzioni sarà di un anno, salvo che venga nel frattempo attivata la nuova modalità informatizzata per presentare la richiesta all’Agenzia delle Entrate direttamente, tramite la Tessera TS, oppure che entrino in vigore le nuove disposizioni relative ai Livelli Essenziali di Assistenza, attualmente in fase di definizione a livello nazionale.

Gli appositi elenchi, predisposti dall’Agenzia delle Entrate e trasmessi ai rispettivi Medici di Famiglia, sono continuamente suscettibili di aggiornamento e pertanto gli utenti sono invitati a comunicare all’ASL tempestivamente ogni variazione – di reddito o di stato civile - che comporti la perdita del diritto: il cittadino, infatti, è penalmente responsabile se si avvale di un’attestazione non più veritiera, e l’ASL può applicare le sanzioni previste in merito.

Leggi tutte le notizie su "Alessandria7"
Edizione digitale

Autore:png

Pubblicato il: 04 Aprile 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.